16/10/2020 10:45

Malesani: Benassi sarà
il nuovo Pessina

“Non è vero che è difficile ripetersi, anzi si può crescere poco per volta se la società tiene l’allenatore e compra giocatori funzionali al suo progetto. Juric ha saputo dare la svolta, per esempio rilanciando giocatori in crisi come Lazovic e Faraoni. Il gioco della squadra ha un’impronta ben definita, con le mezzali che difendono e attaccano, ma non è affatto scontato continuare a giocare allo stesso modo". Così Alberto Malesani ha parlato a La Gazzetta dello Sport.

Malesani ha continuato: "Kalinic? Ci voleva un centravanti come lui, spero che torni a essere quello di una volta. E Benassi sarà il nuovo Pessina, aveva bisogno di cambiare ambiente, di trovare nuove motivazioni. In mezzo al campo sarà ancora fondamentale la regia di Veloso. Obiettivi? Direi che può essere una salvezza tranquilla. Sono altre le squadre che soffriranno“.