25/06/2020 23:18

Due vittorie per parte
in terra neroverde

Tra Sassuolo e Verona, ci sono solo 4 precedenti in Serie A e 5 gare divise fra Serie C, Coppa Italia e Serie B. La prima volta che l’Hellas riuscì a spuntarla in casa neroverde fu nel match del 20 agosto 2011, quando espugnò il campo emiliano nel 3° turno di Coppa Italia per 5-7, dopo i calci di rigore. Al termine dei 90’, infatti, lo score fu di 3-3.

La prima volta che le due squadre furono di fronte risale al campionato 2007/08 in Serie C e vinsero i padroni di casa per 2-1. Il primo punto scaligero fu ottenuto nella stagione 2012/13 in Serie B: 1-1.

Nella massima serie invece, il primo precedente è della stagione 2013/14 e finì 1-2. Esattamente il 2 febbraio 2014, grazie ad un autogol di Manfredini e a un gol di Luca Toni, il Verona ottenne i 3 punti. Nel finale di gara, il gol della bandiera di Floro Flores non compromise l’esito del match. Nella stagione 2014/15 però, il 29 novembre 2014, si sono imposti i nero-verdi: 2-1, 8' Vangelis Moras, (Vr), 50' Nicola Sansone (Sa), 78' Saphir Taider (Sa). Nel penultimo faccia a faccia (1° maggio 2016), la gara terminò 1-0 (Pellegrini al 58’). Infine, nell’ultimo match (25 novembre 2017), vittoria scaligera per 0-2 (22’ B. Zuculini e 34’ Verde). In Serie A dunque, su 4 gare, 2 vittorie per parte, ma l’Hellas nel computo dei gol fatti è in vantaggio 4 a 5.

Domenica 28 giugno alle ore 19.30, neroverdi e gialloblù saranno nuovamente di fronte. L’Hellas è reduce dal ko casalingo per 0-2 contro il Napoli ed in classifica è 9° a quota 38. 12° posto a 33 punti invece per il Sassuolo, che nel turno precedente ha imposto il 3-3 all’Inter a San Siro.

PRECEDENTI SASSUOLO-H.VERONA IN SERIE A

Partite giocate: 4

Vittorie Sassuolo: 2

Pareggi: 0

Vittorie H.Verona: 2

Gol fatti Sassuolo: 4

Gol fatti H.Verona: 5

ANDREA FAEDDA