30/11/2019 14:15

Juric: Veloso c’è,
Kumbulla non è pronto

“Veloso sta bene. Miguel questa settimana ha lavorato tanto e ci sarà con la Roma, vediamo se giocherà dall’inizio, ci penseremo. Kumbulla invece non è ancora pronto. Offerti 10 milioni per Amrabat? Mi sembra una cifra bassa, soprattutto per il calcio di adesso” Ivan Juric in vista della partita con la Roma, domenica sera alle 20:45 al Bentegodi, scioglie subito i primi dubbi legati agli infortunati senza tralasciare un commento sul calciomercato.

Il tecnico croato è contento della sua squadra ma giustamente non vuole adagiarsi sugli allori: “Siamo un gruppo pieno di difetti, io per primo, che lavora ogni giorno per togliere sempre di più quello che non va. Roma? E’ una squadra competitiva, gioca un bel calcio: difendono molto bene, sarà una partita tosta. Con la Fiorentina abbiamo mostrato grande consapevolezza nei nostri mezzi. Dicono che siamo la sorpresa del campionato? Siamo contenti di quello che stiamo facendo, dobbiamo continuare così”.

Juric ha concluso: “Bessa? E’ vero che rispetto a Badu è dentro nella lista ma non recupererà comunque prima di Natale, ha avuto un infortunio complesso, speriamo di riaverlo a gennaio. Davanti gioca Di Carmine o Stepinski? Chi ha fatto gol la partita prima poi gioca. Salcedo ancora dal primo minuto? Vedremo. Gunter? Il cambio di ruolo gli ha giovato, giocare sul lato del piede debole può creare sempre dei problemi”.

L.VAL.