07/11/2019 10:24

IL MEDIA EVENT TORNA
UNA "CONFERENZA STAMPA"

Fine della triste era dei "Media Event". Sarà un caso ma con la rescissione del contratto di Fabio Grosso, nuovo allenatore del Brescia, il Verona è tornato a chiamare l'incontro tra i giornalisti e l'allenatore "conferenza stampa".

Il cambio di "narrazione" è merito di Andrea Anselmi, solido e stimato professionista altoatesino che il Verona ha assunto per curare la comunicazione.

Anselmi sta cercando con umiltà e molto "mestiere" di riportare il Verona ad essere centrale per la città, vicino alla gente e ai tifosi. Da quando è arrivato si è trovato ad affrontare due "bufere" mediatiche come quella di Kessie e quella di Balotelli, navigando con professionalità dentro tensioni inimmaginabili. Lontani sono i tempi in cui il brand doveva essere internazionalizzato con ridicoli e vuoti inglesismi. Anche nella comunicazione si parla il linguaggio di Juric. Serio, onesto e concreto. (g.vig.)