11/07/2019 13:30

Virtus, un ex Verona per
rinforzare la difesa

La Virtus Verona di mister Luigi Fresco, dopo aver praticamente chiuso l'affare Diego Vannucci dal Renate, sta cercando di portare in rossoblù un ulteriore rinforzo difensivo. La diregenza della Virtus avrebbe sul taccuino tre nomi, tutti e tre per il ruolo di difensore centrale, i quali andrebbero ad affiancare Sirignano e Rossi nella futura linea difensiva della Virtus.


Il primo nome sarebbe Riccardo Martinelli, difensore classe 1991, svincolato dalla Lucchesse dopo la mancata iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro. Un altro giocatore sulla lista della Virtus Verona sarebbe Devis Nossa, classe 1985, nella scorsa stagione all'Albissola, con la quale ha totalizzato 24 presenze e un goal. Nossa, 34 anni, porterebbe un'esperienza non indifferente, visto le sue precedenti esperienze con Vicenza, Pro Patria, Como e Pistoiese. Può ricoprire il ruolo di centrale ma può essere impiegato anche come terzino destro. L'ultimo nome sulla lista del Direttore Generale, Diego Campedelli, sarebbe quello dell'ex Verona, Marco Turati. Il giocatore, in forza nell'ultima stagione al Siracusa ( altra squadra non iscritta alla prossima Lega Pro), con la quale ha totalizzato 29 presenze e un goal, potrebbe gradire un ritorno a Verona, dopo la passata esperienza all'Hellas. Nei quattro anni in gialloblù, dal 2004 al 2007, Turati realizzò 7 reti in 61 presenze, tutte in Serie B. Un rinforzo che potrebbe fare comodo alla Virtus per il prossimo anno, in un reparto in cui lo scorso anno si è sofferto forse troppo.


R.Caturano