09/07/2019 15:01

Chi viene e chi va
Le ultime trattative

Il ritiro del Chievo è iniziato. Dopo la presentazione del nuovo mister Marcolini e del suo staff tecnico, si cominciano a ricreare i tasselli per completare il nuovo puzzle destinato a ripartire dalla Serie B.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, l'attaccante gambiano Musa Juwara, è stato ceduto a titolo definitivo al Bologna di Sinisa Mihajlovic. Il giovane ritroverà l'ex compagno Mattia Bani. Anche Federico Barba ha fatto le valigie, destinazione Valladolid. L'ex difensore dell'Empoli, è stato ceduto in prestito con diritto di riscatto che diventerà d'obbligo al verificarsi di determinate condizioni.


I gialloblù, inoltre, hanno acquisito in prestito fino al 30/06/2020 le prestazioni sportive del calciatore Damir Ceter dal Cagliari. Ceter, nato in Colombia nel '97, è un centravanti che nella stagione 2018/19 ha giocato con la maglia dell’Olbia Calcio 1905 nel campionato di Serie C. In 33 presenze ha realizzato 11 reti e fornito anche 2 assist.

Il mercato in entrata si arricchisce quindi con molti giovani. Il centrocampista Massimo Bertagnoli e il difensore Daniel Pavlev hanno stipulato i loro primi contratti professionistici con il Chievo fino al 30/06/2024. Il primo, classe '99, è un altro prodotto del vivaio del Settore Giovanile gialloblù. È arrivato a Verona nella stagione 2008/2009 nella categoria Pulcini e svolge poi tutta la trafila fino all'approdo in Primavera. La scorsa stagione diventa capitano della formazione guidata da Paolo Mandelli e disputa 32 partite, comprese una gara di Primavera Tim Cup e il quarto di finale contro la Roma ai playoff Scudetto realizzando 9 gol in campionato.


Il secondo, invece, è nato a San Pietro in Slovenia l’11 ottobre 2000. È al Chievo dalla stagione 2016/2017 quando arriva nella categoria Allievi. Le successive due stagioni gioca in Primavera. Nell’ultima, diventa perno della difesa a quattro della formazione di Mandelli e scende in campo in 31 occasioni, compreso il match disputato nella Fase Finale del Campionato Primavera contro la Roma, e realizza tre gol.


ELEONORA TACCONI