08/07/2019 13:00

Juric insiste:
vuole Omeonga

Nel 3-4-3 di Juric i due mediani hanno un ruolo chiave: serve quantità e qualità. Devono coprire più campo rispetto al classico "terzetto" con il regista e al contempo devono possedere una buona tecnica per innescare gli attaccanti.

Il Verona ha bisogno di nuovi centrocampisti per affrontare la prossima Serie A perché al momento ha solamente Henderson e Zaccagni che possono ricoprire quel ruolo, oltre al giovanissimo Danzi. Poi c'è Bessa (partirà per il ritiro ma è sempre in dubbio) che non ha le caratteristiche per fare il mediano in un centrocampo a due.

Servono almeno due centrocampisti nuovi in quel ruolo. Il primo che Ivan Juric vuole per il ritiro è Stephane Omeonga. Il tecnico di Spalato lo ha suggerito alla dirigenza gialloblù per la sua nuova avventura in riva all'Adige: è un centrocampista centrale belga che ha debuttato in Serie A con Juric ai tempi del Genoa.

Mentre l'anno scorso ha giocato solamente 3 spezzoni di partita (per 54 minuti totali con la maglia rossoblù) prima di passare, dopo l'esonero del tecnico croato a dicembre, sei mesi in Scozia in prestito all’Hibernian.